MUSICOTERAPIA E SALUTE MENTALE
musica emozioni e salute
di Mario Degli Stefani

GMP : gruppo musicoterapia in psichiatria

Share this
20 settembre, 2013 - 12:41
di Mario Degli Stefani

Il gruppo GMP: gruppo musicoterapia e psichiatria, nasce e si sviluppa all’interno del 2° Servizio di Psichiatria dell’Ulss 16 di Padova.  Focalizza attenzione e attività su conoscenza, studio, ricerca, sviluppo e divulgazione circa le opportunità di utilizzo di musica e canto in materia di salute mentale.  A tale proposito le linee di ricerca si sono sviluppate nel campo applicativo della clinica, della didattica e della formazione del personale, intrecciando punti di contatto con la Scuola di Musicoterapia “G. Ferrari” e in ambito accademico con il Dipartimento FISPA dell’Università degli Studi di Padova.
Dal lavoro clinico svolto attraverso l’applicazione della musica che dal 2007 prosegue all’interno del 2° servizio di Psichiatria deriva  “Collincanto”, gruppo musicale-laboratoriale composto da una sezione corale e una strumentale per un totale di circa 40 elementi (pazienti, operatori e musicisti), che oltre a svolgere un’attività clinico-riabilitativa si è proposto, fin da subito, sul territorio partecipando a diversi eventi ed iniziative con ricaduta sul sociale e con parte attiva nella lotta allo stigma. Da citare, ad esempio,  le partecipazioni di Collincanto alle giornate per la salute mentale “Diversamente” , alle Rassegne “Tanti modi per dire” di Abano Terme, alle Rassegne corali “Canti in armonia” di Chioggia e Piove di Sacco.
            Un appuntamento ormai ricorrente per il gruppo Collincanto è l’organizzazione e la partecipazione alla tradizionale Festa di Natale “Una canzone per te” rivolta a tutti i pazienti  afferenti ai vari gruppi di attività musicale del 2° servizio di Psichiatria ai loro familiari e operatori ma aperta anche alle comunità terapeutiche e più in generale alla cittadinanza tutta. La festa di Natale si svolge ormai da alcuni anni presso le sedi cittadine dei Consigli  di Quartiere ( 5 Sud-Ovest ex scuderie e 4 Sud-Est, via Guasti) a testimonianza della volontà di portare fuori dall’istituzione la malattia mentale e sensibilizzare il sociale all’accoglienza e al rispetto dell’altro.
            Il Gruppo GMP in stretta collaborazione con Associazione Eufonia e Associazione Portello in Festa e sempre riferendo al 2° servizio di Pischiatria, nello scorso maggio ha organizzato e portato a Padova l’ottava edizione del Congresso Nazionale di Musicoterapia con tre giorni intensi sia per la significatività scientifica dei temi trattati e l’elevato spessore dei relatori, sia per la buona numerosità dei partecipanti provenienti da tutta Italia e per i soddisfacenti riscontri ottenuti. Specificità di questo evento, unica in Italia, è stata la parallela  organizzazione di tutta una serie di eventi artistico-culturali-formativi che si sono svolti in varie location cittadine e aperti alla cittadinanza.  Un cartellone di appuntamenti, “Musicando”, è stato realizzato con la presenza di orchestre, bande, gruppi jazz, compagnie teatrali e cori, il tutto aperto alla cittadinanza e a  partecipazione gratuita.  Peculiare nel suo genere e di particolare interesse sociale è stata la 1^ Rassegna Corale “Cantamaggio” riservata ai cori e gruppi musicali psichiatrici provenienti dal 2° Servizio ULSS16. La rassegna è stata ospitata dalla sede del Quartiere 4 Sud-Est ed ha visto la partecipazione di oltre 150 persone. Nell’intento organizzativo di GMP c’è sottesa la volontà che tale Rassegna Corale diventi un appuntamento annuale fisso estendendo la partecipazione a formazioni provenienti anche da realtà extra provincia e/o regione e divenendo oltre che un momento di verifica e condivisione delle possibilità applicative del canto corale in psichiatria, anche un interessante opportunità per la cittadinanza di venire a contatto e quindi conoscere gli aspetti ancora sani e le risorse ancora disponibili  nonostante la malattia mentale.
 
Alla luce di ciò GMP con Associazione Eufonia e Associazione Portello in Festa mettono a disposizione dell’Assessorato Servizi Sociali competenze cliniche e organizzative per eventi di impatto sociale e a tal riguardo  fanno richiesta di:

  • poter usufruire di spazi comunali (sale, auditori, ecc) da dedicare alle varie attività: prove musicali, incontri formativi, conferenze, seminari, tavole rotonde, concerti e manifestazioni
  • poter sostenere annualmente l’iniziativa “Cantamaggio” contando su sostegno da parte dell’Amministrazione Comunale
  • poter fruire di eventuali risorse economiche e/o materiali disponibili per l’allestimento di eventi con ricaduta sociale
  • poter rientrare in Progetti e/o iniziative analoghe legati ad aspetti di ricerca
  • poter rientrare in Progetti e/o iniziative analoghe dedite alla raccolta fondi
  • fruire del circuito informatico del Comune per linkare e divulgare  le nostre iniziative

 per informazioni:
http://congrmusicoterapia2013.altervista.org/

pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/GMP 
 
 
Mario Degli Stefani
2° Servizio di psichiatria Ulss 16 Padova                                                     Padova 5 agosto 2013

> Lascia un commento



Totale visualizzazioni: 175