“La prevenzione del suicidio: relazionarsi, comunicare, assistere” XIV° edizione della Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio,

Share this

Roma
P.le A. Moro, 5
Aula Magna Rettorato Sapienza
Da 12 settembre, 2016 - 23:00 a 13 settembre, 2016 - 23:00

Iscrizione gratuita su: www.giornataprevenzionesuicidio.it
 
Il corso è accreditato ECM: MEDICO CHIRURGO: psichiatria, neurologia, neuropsichiatria infantile,pediatria, medicina generale (medici di famiglia), psicologi, psicoterapia; farmacia ospedaliera, farmacia territoriale; INFERMIERI ed EDUCATORI PROFESSIONALI, Assistente sociale TECNICO della RIABILITAZIONE PSICHIATRICA
 
A cura di Maurizio Pompili,
Vice-Presidente della International Association for Suicide Prevention (IASP)
Potremmo non essere in grado di tracciare un profilo preciso, ma sappiamo che ogni singolo suicidio è una perdita tragica nell’economia dell’esistenza. Ogni anno, oltre 800.000 persone muore, nel mondo, a causa del suicidio, e questa, è solo una stima parziale, se pensiamo all’impatto dello stigma  associato al fenomeno.
“La prevenzione del suicidio: relazionarsi, comunicare, assistere”: questo il focus, e insieme l’esortazione, rivolta a tutti, proposta dalla XIII° ed. della Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio, evento gratuito, che si terrà il 13 e 14 settembre 2016 presso Aula Magna del Rettorato – Sapienza, Università di Roma - Piazzale A. Moro, 5 (Roma).
Nato sotto gli auspici dell’International Association for Suicide Prevention (IASP) e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l’evento diviene occasione rara per un avvicinamento degli operatori della salute mentale, oltre che della comunità,  verso un intervento sempre più unitario e di squadra. Si tratta di una chiamata all’azione da parte di tutti per prevenire il suicidio. L’unione fa la forza! Nel mondo sono tanti gli individui e le organizzazioni coinvolte nel lavoro per la prevenzione del suicidio. Possiamo imparare gli uni dagli altri, unire i nostri operati per costruire interventi efficaci e ridurre il numero di quanti muoiono per suicidio e di coloro che sopravvivono alla morte di un caro per suicidio.
Con oltre 10 anni di storia, quest'anno l'evento si rivolge ad ancor più figure professionali e cosa ancor più significativa si rivolge a tutti gli studenti Sapienza, offrendo, ove previsto, anche il riconoscimento di crediti formativi previsti dai corsi di laurea delle facoltà.
Segreteria Scientifica:
Servizio per la Prevenzione del Suicidio, Azienda Ospedaliera Sant'Andrea, Sapienza Università di Roma
Contatti: Email: maurizio.pompili@giornataprevenzionesuicidio.it - Tel 06 33775675/5674

> Lascia un commento

Totale visualizzazioni: 100