Premio “Edipo Re” 2017 a stopOPG

Share this
4 settembre, 2017 - 19:49

Premio “Edipo Re” 2017 a stopOPG: dedicato al tema dell’inclusione, la consegna a Venezia il 4 settembre sulla barca di Pasolini

Premio “Edipo Re” dedicato al tema dell’inclusione in ogni settore dell’espressività umana, delle arti, mestieri e scienze, (ndr promosso da “Impresa a Rete”)  in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova sulla base del suo Manifesto per l’inclusione: opera scientifica la quale riprende la tradizione dell’umanesimo e la missione riassunta allora nel motto della suddetta Università “Universa universis patavina libertas”. Fu infatti in virtù dell’educazione laica, coltivata nel 1222 da alcuni professori e studenti dell’Università di Bologna che, senza Bolla Papale, venne fondata la Libera Università di Padova. Fu infatti in virtù dell’educazione laica, coltivata nel 1222 da alcuni professori e studenti dell’Università di Bologna che, senza Bolla Papale, venne fondata la Libera Università di Padova. Fondazione rendendo possibile la discontinuità storica e il dialogo tra educazione, conoscenza religiosa e laicità. Da quel momento, progressivamente, quel dialogo divenne parte integrante dell’identità europea.
Quest’anno coloro che, attraverso le loro opere ispirate alla libertà, all’universalismo e all’inclusione dell’umanità di tutti, riceveranno il premio Edipo re sono:
Dacia Maraini, Bernardo Bertolucci, Vasco Rossi, Massimo Bottura, Pippo Delbono, Valentina Pedicini, Pia Covre e Carla Corso, Emilio Isgrò, Carlo Messina, Angelo Vescovi, Gregoire Ahongbonon, Fondazione con il Sud e Rete Stop OPG.

Edipo Re è una storica imbarcazione (a vela ed a motore) che Pier Paolo Pasolini ha condiviso con il pittore Giuseppe Zigaina, utilizzandola come luogo d’ispirazione per le sue opere, spazio famigliare e conviviale per artisti e intellettuali, “backstage” per alcuni suoi film.

Vai alla pagina ISOLA DI EDIPO

IL PROGRAMMA  Isola Edipo Re 2017 arte, cinema, letteratura, musica e attualità dal 30 agosto al 9 settembre Riva Corinto 1, Lido di Venezia

lunedì 4 settembre #day6 La Nave dei Folli

18.00 – Consegna del Premio Edipo Re 2017 a rete Stop OPG (con Giovanna Del Giudice e Stefano Cecconi), a Fondazione Con il Sud (con Carlo Borgomeo) e a Gregoire Ahongbonon

18.30 – Sotto la vela di Edipo Re: Salute mentale e contenzione: partecipano Giovanni Del Giudice (Stop Opg), Stefano Cecconi (Stop Opg), Valeria Verdolini (Antigone), Agnese Sbraccia (Commissione Carcere della Camera Penale veneziana), Angelo Righetti (Impresa a Rete)

19.30 – Consegna del Premio Edipo Re 2017 a Emilio Isgrò, consegnano il premio Marco Bazzini (Artribune) e Catterina Seia (Exibart)

20.30 – Aperitivo con concerto live dei Technoir + Ant aka A-Tweed (Dj set)

22.00 – “La pietra scartata”
Proiezione sulle vele del cortometraggio di Sibylle Righetti sull’Opg di Barcellona Pozzo di Gotto realizzato nel 2014 per il progetto “Uomini del Sud”

22.30 – Secondo tempo del concerto live dei Technoir + Ant aka A-Tweed (Dj set)


In occasione della 74.Mostra Internazionale d’Arte Cinematografia
IMPRESA A RETE - Società Cooperativa Sociale Onlus in collaborazione con UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA e KIP INTERNATIONAL SCHOOL – ONU presenta

Isola Edipo Re 2017 arte, cinema, letteratura, musica e attualità dal 30 agosto al 9 settembre Riva Corinto 1, Lido di Venezia

> Lascia un commento



Totale visualizzazioni: 278