180X40 GENOVA: CONVEGNO Psichiatria di comunità in Europa. Modelli a confronto

Share this

GENOVA
Via Garibaldi
AUDITORIUM PALAZZO ROSSO
Da 6 maggio, 2018 - 23:00 a 6 maggio, 2018 - 23:00
 

Una buona psichiatria è sempre partigiana della compassione.

PRESENTAZIONE
La promulgazione della legge di riforma psichiatrica italiana ha suscitato nei paesi esteri reazioni contrastanti, dallo stupore allo scetticismo, ma anche entusiasmo e ammirazione. La legge 180 si è inserita in una tendenza alla progressiva deistituzionalizzazione iniziata a partire dagli anni ‘70 che ha portato, a livello mondiale, alla diminuzione fin quasi alla metà dei posti letto di psichiatria  “forte“ o residenziale. L’evoluzione successiva è stata poi diversa da quella che era stata inizialmente preconizzata. Se la realtà ha smentito chi prevedeva il rapido fallimento della legge di riforma ed il ripristino della situazione precedente, con riapertura delle istituzioni manicomiali, dall’altro la legge 180 non ha avuto (e non ha tuttora) quella rapida ed ubiquitaria diffusione a livello europeo che altrettanto era stata inizialmente preconizzata.
Della legge Basaglia sono stato mutuati elementi che costituiscono la base della psichiatria di comunità, senza che, tuttavia, nella maggior parte dei paesi europei   la legislazione in materia acquisisse il significato cogente di quella italiana e senza che, in molte situazioni, l’istituzione manicomiale venisse superata.
La tavola rotonda vuole affrontare la problematica in questione, discutendone con specialisti italiani e stranieri che conoscano direttamente la realtà dei vari Paesi europei, al fine di mettere a  confronto le differenti normative e modalità organizzative dei servizi psichiatrici  nonché per valutare  criticamente l’impatto  mediatico e all’interno delle varie comunità scientifiche della riforma psichiatrica italiana.
Il focus dell’incontro sarà esteso, inoltre,  alla conoscenza delle diverse  legislazioni nazionali in tema di trattamenti senza consenso e  all’impatto della legge 180 nei vari paesi europei in ambito non specialistico.
 
 
Programma
 
Moderatore: Donatella Alfonso, giornalista professionista
Discussant : Elisa Zanelli, DSMD Asl 2 Savona, Presidente Regionale SIP
                     Gianfranco Nuvoli, DSMD Asl 3 Genova
                     Gianluca Serafini, Ricercatore IRCCS San Martino
 
Partecipano:
15.00-15.15 Mario Castello – Praticien Hospitalier CHU de Martinique
15.15-15.30 Marzia Dellepiane - Psykiatri Affektiva - Sahlgrenska Universitetssjukhuset, Göteborg
15.30-15.45 Isabella d’Orta -  Service des Mesures Institutionelles, Hopitaux Universitaries de Genève
15.45-16.00 Federico Fortugno -  DSMD Asl 1 Imperia
16.00-16.15 Ina Hinnenthal – DSMD Asl 1 Imperia
16.15-16.30 Gabriella Molino - DSMD Asl 3 Genova
16.15-16.30 Paola Rossi – Psiquiatra -Equip d’Atenciò al Menor ( EAM) – Fundaciò Hospital San Pere Claver
16.30-16.45 Siri Medalen – Stavanger universitetssjukehus, Norge
 
16.45-17.30 Discussione
 
17.45. CONCLUSIONE:  Donatella Alfonso - Elisa Zanelli
 
> Lascia un commento

Totale visualizzazioni: 991