180X40 GENOVA: CONVEGNO A gonfie vele: il mare e l'arte al servizio della mente

Share this

GENOVA
Molo dei Magazzini del Cotone
PORTO ANTICO DI GENOVA
Da 9 maggio, 2018 - 23:00 a 9 maggio, 2018 - 23:00

Una buona psichiatria è sempre partigiana della compassione


RAZIONALE
La LeonPancaldo, storica nave scuola dell’istituto nautico di Savona è rinata grazie all’intervento del Barattolo onlus che fa parte del gruppo Redancia.
È diventata la sede del primo museo d’arte brut navigante d'Europa.
Una barca entra ed esce dai porti ,si allontana e si avvicina alla terraferma e in questo suo navigare permette alle persone di vedere le “cose” da altri punti di vista.
Una metafora quella della barca e del viaggio per esprimere come lavora nell'uomo la fruizione e la produzione estetica , un'occasione per godere la bellezza , allontanandosi dal proprio quotidiano per farvi ritorno in modo nuovo e con un diverso stato mentale.
L’incontro con la creatività presente nelle pieghe della sofferenza e del disagio ci ha sempre colpito ed emozionato. Abbiamo cercato nell'ultimo trentennio di assolvere al compito di darne testimonianza attraverso iniziative varie. Oggi queste opere d'arte hanno trovato una possibile ed unica casa itinerante la nave scuola Leonpancaldo 
L'arte crocevia dove si incontrano desiderio, piacere estetico, benessere, bellezza, ma anche inquietudine e provocazione, rappresenta in tutte le sue declinazioni un luogo privilegiato per il lavoro dell’immaginazione. Ecco una barca che nel suo viaggiare offre la possibilità di orientarsi agli schiaffi ed alle carezze del vento ,di ricordarci il viaggio dell’avventura umana e che siano tutti sulla stessa barca, quella dell’esistenza.
 
Programma: 
Ore 10 Giovanni Giusto  e Simonetta Porazzo , presentazione del progetto museo navigante.
Ore 10,30 Roberto Carrozzino, verso la biennale di Venezia; progetto di uno Skipper.
Ore 11 Esibizione della Band Musicale “PESCI IN BARILE BAND” formata da pazienti e operatori
Ore 11 visita al museo.
 
> Lascia un commento

Totale visualizzazioni: 394