ISTITUTO DI PSICOTERAPIA ANALITICA H.S. SULLIVAN: BORSA DI STUDIO per corso quadriennale di PSICOTERAPIA

Share this
28 settembre, 2012 - 22:40

 

L'istituto di Psicoterapia Analitica offre una borsa di studio per il corso quadriennale di formazione in psicoterapia ad orientamento psicoanalitico interpersonale, riconosciuto dal M.U.R.S.T. con decreto del 20 marzo 1998 (Gazzetta Ufficiale n. 92 del 21.4.1998), con inizio nell'anno accademico 2000-2001.

Possono presentare domanda i laureati in Psicologia, preferibilmente con tesi in Psicologia Clinica, che abbiano ultimato o stiano ultimando il tirocinio richiesto per l'iscrizione al rispettivo albo professionale, e che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età alla data del 30 settembre 2000.

Coloro che saranno ritenuti idonei in base ai titoli presentati potranno essere, ove se ne ravvisi l'opportunità, invitati ad un colloquio con la Commissione giudicatrice. La borsa verrà assegnata dalla Commissione, a suo insindacabile giudizio, in base ai titoli e all'eventuale colloquio.

La borsa di studio comprende le spese di iscrizione annuale al corso quadriennale di formazione in psicoterapia, le quali comprendono la didattica, la formazione e il tirocinio previsti dalla scuola per un monte ore annuale di 500 ore, ad esclusione di a) l'analisi didattica individuale e di gruppo, la quale fa parte delle esperienze formative obbligatorie conformemente all'orientamento psicoanalitico della scuola; b) le spese di assicurazione obbligatoria e di supervisione per il tirocinio. E' fatto obbligo di frequentare con regolarità le lezioni e i seminari settimanalmente impartiti, partecipare a quanto previsto in materia di formazione e tirocinio, sottoporsi agli esami previsti dal corso. La borsa decade automaticamente nel caso in cui il borsista si sottragga a tali obblighi o non superi gli esami necessari all'iscrizione alla annualità successiva. Inoltre, la Direzione dell'Istituto si riserva il diritto di sospendere la borsa di studio in caso di gravi inadempienze da parte del borsista.

I candidati dovranno far pervenire alla Direzione dell'Istituto di psicoterapia analitica entro il 30 settembre 2000 (non farà fede il timbro postale), una domanda in carta semplice (con l'indicazione della data e del luogo di nascita, della cittadinanza, della residenza e del numero di telefono, e la dichiarazione che nulla risulta a carico del candidato presso il rispettivo casellario giudiziario), corredandola con i seguenti documenti:

  1. Certificato di iscrizione all'ordine professionale o un attestato di tirocinio necessario per l'iscrizione all'Albo professionale.
  2. Copia della tesi di Laurea e di eventuali lavori scientifici (a stampa o dattiloscritto).
  3. Curriculum vitae del candidato, con l'indicazione delle lingue che conosce e dei voti riportati nei singoli esami.

Le domande che non soddisfano integralmente le condizioni di cui sopra non verranno prese in considerazione. La documentazione presentata verrà restituita soltanto su richiesta dell'interessato e a sue spese entro il 31 gennaio 2001.

Firenze, 15 febbraio 2000

 

> Lascia un commento


Totale visualizzazioni: 601