Massimo Lanzaro

Traiettorie, non destinazioni
Crazy for Football e The Secret Scripture al Festival di Roma
19 ottobre, 2016 - 14:48
La Festa del Cinema di Roma è un festival internazionale che si tiene in autunno a Roma presso l'auditorium Parco della Musica. La prima edizione, denominata "Cinema. Festa internazionale di Roma", si è tenuta nel 2006. Competitivo fino all'ottava edizione...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
La psiche secondo Matteo
19 aprile, 2016 - 05:10
Il premio David di Donatello per il miglior regista è andato ieri a Matteo Garrone, per 'Il racconto dei racconti - Tale of Tales'.  Con l'ovvasione ripropongo e rielaboro la mia chiave di lettura psicologica di questa pellicola. La funzione e una possibile...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
"TRUTH" - La verità come antidoto alle condotte difensive
7 marzo, 2016 - 20:02
Trovare persone disposte a rischiare in nome di una professione in cui credono, è cosa ormai rara. Penso al moderno concetto di “medicina difensiva” e di converso a mio padre, che ai suoi tempi non esitava a fare anche rischiose iniezioni di adrenalina intracardiaca quando si...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Tutti i medici, tranne gli psichiatri, sono sull'orlo di una crisi di nervi
21 febbraio, 2016 - 16:50
Una duplice eccezione rispetto al solito in questa mia breve nota: l'autoreferenzialità del video ed il fatto che non vi si parli di cinema (anche se non mancano esempi cinematografici paradigmatici). Lo spunto viene da una intera pagina del Corriere della Sera di oggi, Domenica 21...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Esiste una sindrome di Sture Bergwall nel collettivo psy?
11 febbraio, 2016 - 14:57
"La percezione sociale risente dell'effetto del contesto in cui l'azione umana ha luogo, ovvero, dell'insieme di condizioni circostanti sia fisiche che sociali. Di solito il contesto influenza il giudizio fornendo indicazioni sul comportamento previsto dalle circostanze, come...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Quasi un sondaggio, piuttosto che una recensione, per chi ha visto Irrational Man di Woody Allen
4 gennaio, 2016 - 14:46
Scritto e diretto da Woody Allen “Irrational Man” è magistralmente interpretato da   Joaquin Phoenix e Emma Stone. Forse definibile solo forzatamente una commedia noir, o forse un thriller intessuto di filosofia. Vi si narra di Abe Lucas, professore di filosofia ...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Un nuovo gran bel romanzo inglese, intriso di psichiatria e spiritualità
24 dicembre, 2015 - 00:22
The Man Who Drew Triangles: Magician, Mystic, or Out of His Mind? Paperback – January 29, 2016 by Haraldur Erlendsson (Author),  Keith Hagenbach (Author)   Olaf, a 27-year-old Icelander, arrives in England on June 8th 2011 convinced he has been sent on a spiritual quest...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Il museo della follia, nel palazzo della ragione, durante il cinema d’essai
8 ottobre, 2015 - 05:58
Dal calembour del titolo una cosa forse la si comprende: non è stato facile scegliere il da farsi durante le settantadue ore che ho trascorso a Màntua (come dicono qui). Troppa grazia: in uno tra i principali centri del Rinascimento italiano ed europeo tre giorni basterebbero...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Una perla mancata, ovvero il melodramma psicologico di Wim Wenders
26 settembre, 2015 - 14:54
Quando in un (bel) film c’è un “però”, spesso diventa comunque un “no”, anche se condito da un “eppure”. Ritorno alla vita (Every Thing Will Be Fine) è un film del 2015 diretto da Wenders, con protagonisti James Franco e...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Anche in assenza di dialoghi: la coscienza per immagini, da Koyaanisqatsi a Samsara
25 settembre, 2015 - 10:21
L'occasione per questa breve nota scaturisce dalla partecipazione ad un cineforum dove ho avuto il piacere di rivedere "Samsara", già visto in anteprima nella sala Giometti di Riccione durante Cinè di qualche anno fa. Ricordo gli stupendi dettagli quattro volte superiori...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Un'intelligenza artificiale nei cinema d'agosto: Ex Machina di Alex Garland
17 agosto, 2015 - 21:13
Caleb Smith è un giovane eccellente programmatore che si aggiudica la possibilità di trascorrere una settimana nella casa in montagna di Nathan Bateman, capo della società per cui lavora, BlueBook. Nathan gli rivela subito che la sua casa non è altro che un grande...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
John Bowlby, Jung and David Gale: from a motion picture to unorthodox reflections on "grief/grieving" and "bereavement"
20 giugno, 2015 - 08:28
Archetypes show the stages in the maturing process of the personality, modelling the fundamental behaviour of the psyche and they present typical life situations in their purest state, as  “natural constants”, uncontaminated by personal history or psychology. The fact that the...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Simbolismo e ipotesi neuro-quantistiche nel film “The Tale Of Tales”, Di Matteo Garrone
31 maggio, 2015 - 22:19
Introduzione (attenzione ***spoilers****)   Per andare a vedere “Il racconto dei racconti” , il film diretto e adattato da Matteo Garrone con Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso, in concorso al festival del cinema di Cannes e attualmente nelle sale, bisogna...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Stalking: domande, risposte e un esempio cinematografico
18 maggio, 2015 - 16:12
Il termine stalking, dalla parola inglese “to stalk”, indica un insieme di comportamenti tramite i quali un individuo affligge un’altra persona con ingerenze insistenti nella vita quotidiana. Ciò avviene in maniera indiretta, ad esempio pedinando la persona,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
MIA MADRE di Nanni Moretti o il proclama della disperanza
21 aprile, 2015 - 08:10
Dopo quattro anni Nanni Moretti torna nelle sale con un film “onesto” in cui è protagonista Margherita Buy. Brava? No. Bravissima. I suoi occhi riescono a spezzare il linguaggio per toccare la vita, tanto per citare Artaud.   Ma pensi: se questo è il regista, il...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
I buchi in Ozon
23 marzo, 2015 - 18:21
All’inizio della pellicola vengono ripercorsi 20 anni di un’amicizia unica tra due ragazze in una serie di splendidi salti narrativi visivi. Poi la morte di una delle due, Laura (Isild Le Besco), segnerà profondamente la vita dell’altra, Claire (Anais Demoustier). Ha...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Anoressia, problemi di coppia e separazione: nessuno si salva da solo
3 marzo, 2015 - 11:25
Delia e Gaetano (Gae) sono stati sposati e hanno due figli, Cosmo e Nico. Da poco tempo vivono separati, lei ha tenuto la casa con i bambini, lui vive in un residence. Delia (Jasmine Trinca), che in passato ha sofferto di anoressia, è una biologa nutrizionista, Gaetano (Riccardo Scamarcio...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Freud, Muccino e il desiderio
20 febbraio, 2015 - 11:37
Da secoli molti sono stati abituati a considerare il desiderio come un pericolo. Le più svariate dottrine e religioni hanno insegnato che è fonte di infelicità e sofferenza, incoraggiando a combatterlo attraverso il distacco o perfino l'ascetismo. Altri ci raccontano le...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Timbuktu verso l'Oscar come miglior film straniero: l'odio distruttivo riscattato dai colori della vita.
17 febbraio, 2015 - 08:43
Il 29 luglio del 2012 ad Aguelok, una piccola città nel nord del Mali, un crimine inspiegabile ebbe luogo. Un crimine sul quale i mezzi di comunicazione di tutto il mondo chiusero gli occhi. Una coppia di due trentenni, genitori di due figli, sono morti lapidati. La loro unica colpa era di...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Caroline Le Méhauté, una negoziazione tra il simbolico ed il sublime
8 febbraio, 2015 - 19:03
Il curatore Alberto Mattia Martini ha detto: “Caroline Le Méhauté, pur non potendo essere annoverata tra gli artisti della Land Art sia per una questione anagrafica che per una contestualizzazione dell’oggetto artistico non solamente finalizzato al naturale, interpreta...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Auguro a tutti un buon Groundhog Day (oggi è il giorno della marmotta)
2 febbraio, 2015 - 07:58
Ogni 2 febbraio una marmotta predice la durata dell’inverno: se fa capolino dalla sua tana e vede la propria ombra, il clima invernale negli Stati Uniti si protrarrà per altre sei settimane; se invece non vede l’ombra, bisogna festeggiare, perché la primavera è...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
American sniper: recensione di Alfredo Vernacotola - Ricevo e pubblico volentieri
28 gennaio, 2015 - 15:05
La Libertà Di Poter Cambiare: Il Non Senso Del Collettivo Breve Riflessione Psicologica Sulla Vita Di Chris Kyle di Alfredo Vernacotola Il senso nascosto d'una tenzone garantente il supposto ordine, si scontra con l'avidità dell'uomo che pretende di dominare - con la...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Quattro nominations alla comunicazione non verbale
28 gennaio, 2015 - 09:49
Mike Leigh (Salford, 20 febbraio 1943) è un regista e sceneggiatore che ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali per la sua opera in cui prevalgono i toni dimessi e le storie semplici di persone spesso appartenenti alla classe popolare. Turner (Mr. Turner) è un suo film del...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Un flusso di coscienza in piano sequenza
26 gennaio, 2015 - 15:40
Birdman, noto anche come Birdman or the Unexpected Virtue of Ignorance, è un film del 2014 co-scritto, diretto e co-prodotto da Alejandro González Iñárritu.   Il film ha aperto la 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia il 26...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Traiettorie, non destinazioni
Julianne Moore nominata agli Oscar come Miglior attrice protagonista in "Still Alice", convincente film sull'Alzheimer presenile
17 gennaio, 2015 - 09:42
Alice Howland è una donna alla soglia dei cinquant'anni, orgogliosa degli obiettivi raggiunti. È un'affermata linguista e insegna alla Columbia University, ha una solida famiglia composta dal marito chimico e da tre figli, Anna, Tom e Lydia, tutti e tre realizzati. Ma...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 253