fantasma

IL SOGGETTO COLLETTIVO
L’oggetto del desiderio non è oggettivo
6 gennaio, 2020 - 10:36
 L’angoscia è il desiderio di ciò di cui si ha paura, un’antipatia simpatica. Soeren Kierkegaard, Diario, maggio 1842   Si tratta di interrogare la voce come elemento costitutivo del soggetto, a prescindere dalle sue manifestazioni psicopatologiche....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

PSICOANALISI AL PRESENTE
Il sintomo è godimento (parte I)
13 settembre, 2018 - 07:21
Mi ritrovai a sett’anni a sentirmi la Madonna. E sentirsi la Madonna a sette anni…1 C.B. Tesi «Il sintomo è il modo in cui ciascuno gode dell’inconscio che lo determina»2. Proverò a mettermi sulle tracce di questa affermazione di Lacan per intendere...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Cos'è un oggetto?
23 ottobre, 2017 - 12:49
Cos’è un oggetto?   Il soggetto comincia dove finisce l’oggetto. A. Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, § 2.   Formulata in modo così autoreferenziale: “Cosa è cosa?”, la questione rischia di diventare filosofica...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

LO SPIRITO E L'OSSO
Spettri della libertà. Žižek e l’ideologia neoliberale.
30 luglio, 2016 - 09:05
«Le nozioni ideologiche predominanti come libertà e democrazia (e, possiamo aggiungere, tolleranza) sono “nozioni di disorientamento”: esse offuscano la vera linea di separazione, mentre un'Idea vera separa, permettendoci così di tracciare chiaramente...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
L'oggetto infinito del desiderio
21 luglio, 2016 - 12:05
0. Preambolo o ambulando davanti all’infinito Anch’io, come tanti, resisto all’infinito. Dal primo post di fine gennaio, ho rimandato di quasi un semestre l’annunciato discorso sulla questione dell’oggetto infinito del desiderio. Non si tratta di rimozioni o...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mamme guerriere o mamme narcisiste?
Il godimento materno e l'origine del razzismo
22 giugno, 2016 - 15:07
Il razzismo, l'odio per lo straniero, non ha un altro origine che l'angoscia. Perché l’altro risulta inquietante? In questo articolo analizzo la questione della paura del diverso a partire delle riflessioni di Lacan nei Seminari VII e X. Lo straniero è l'Altro per...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

PENSIERI SPARSI
CORPI ECCEDENTI, CORPI VIOLATI. Le donne di Colonia e i (vecchi e nuovi) fantasmi d’Europa (Monologo sull'Europa)
17 gennaio, 2016 - 11:28
C’erano. Non ce n’eravamo accorti. Quando facevamo il bagno in mare quest’estate, senza avvertire il sapore e il lezzo dei cadaveri, centinaia di cadaveri, corpi di uomini donne bambini annegati in quello stesso mare per percorrere una tratta che traghetti e aerei solcano...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 1240