cinema

Mente ad arte
Stile familiare e svelamento – Esempi dal Cinema
11 aprile, 2014 - 13:08
 La fluidità e la comprensibilità della comunicazione all’interno della famiglia, così come la risonanza emotiva che la caratterizza, è fondamentale per l’acquisizione di legami di attaccamento sicuri e lo sviluppo di una buona capacità di...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Il cinema e le reazioni alle malattie
10 aprile, 2014 - 18:52
Testo di Matteo Balestrieri e Stefano Caracciolo   Le comunicazioni e le relazioni che si producono quando insorge una malattia derivano dalla cosiddetta « agenda » del paziente, concetto con cui si vuole rappresentare l’insieme delle sue idee, sentimenti,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Lei/her: Jasper, Francesco e Samantha.
3 aprile, 2014 - 14:45
Questo è un film fondamentale per gli amanti del digitale. Mi sono permesso un titolo scherzoso, dettato dall’immediato collegamento che ho fatto mentre guardavo il film all’intervento di Francesco Bollorino “Cosa avrebbe detto Jasper di Internet?”. È un...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Come ci vedono? I servizi psichiatrici territoriali al cinema
29 marzo, 2014 - 18:26
  L’osservazione dei contesti di cura psichiatrici ha una lunga tradizione nel cinema. Numerosi film hanno puntato l’attenzione sulle tremende condizioni di vita presenti negli ospedali psichiatrici. Lo sguardo del cinema sui contesti di cura psichiatrici più recenti...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
La depressione, una questione cognitiva o di mentalizzazione?
12 febbraio, 2014 - 12:08
  Lo stato d’animo e il pensiero depressivo sono stati descritti da millenni e sono stati attentamente analizzati da alcuni secoli. Tra le numerose spiegazioni psicologiche un ruolo importante è quello della psicoanalisi, a partire dalle ipotesi freudiane originarie sulla...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Approcci cinematografici per comprendere la salute mentale
2 febbraio, 2014 - 20:50
  Lo schermo cinematografico offre innumerevoli esempi per fare didattica sulla salute mentale. Non basta tuttavia un buon film per ottenere un buon apprendimento. E’ necessario innanzitutto avere in mente gli obiettivi che si vogliono raggiungere e preparare l’incontro (o l’...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

MICRORASSEGNA CINEMATOGRAFICA SUL TEMA "IL LETTO CONIUGALE"
30 gennaio, 2014 - 07:21

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Ansia non mentalizzata e Looming al Cinema
18 gennaio, 2014 - 20:19
  Il riferimento centrale per l’ansia nei modelli cognitivi è l’attivazione e sovrastima di una minaccia rappresentata da stimoli corporei interni o ambientali. La vulnerabilità all'ansia si fonda sullo sviluppo di schemi di pericolo che distorcono l'...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Medicina narrativa e Medicina cinematografica
4 gennaio, 2014 - 10:43
In collaborazione con Stefano Caracciolo   L’insegnamento in medicina avviene al letto del malato a partire da Laennec (1781-1826). Nei moderni ospedali questo metodo didattico si è fatto sempre più raro con i progressi tecnologici, con diminuita attenzione per la relazione...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Recensione di 'La lingua sognata della realta'" di Rossella Valdre', Antigone Torino
16 dicembre, 2013 - 09:59
L'amico Francesco Bollorino qualche settimana fa, temo ormai mesi, mi chiese di leggere il libro “La lingua sognata della realtà” della psicoanalista Rossella Valdré, e di scriverne qualcosa in assoluta libertà; quindi procederò con poco ordine,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Il Cinema e Disturbi d'ansia
9 dicembre, 2013 - 12:08
Nel DSM-5 il capitolo sui disturbi d’ansia non include più il disturbo ossessivo-compulsivo e i disturbi reattivi a trauma e stress. Ma nella vita reale spesso è difficile distinguere un disturbo d’ansia reattivo da uno non reattivo. E il cinema, che rispecchia la via...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Mente ad arte - Presentazione
8 dicembre, 2013 - 17:30
A regola d’arte, o più sinteticamente “ad arte”, è quell’opera che è stata bene eseguita secondo i canoni definiti dalla corporazione (arte) che governava gli artigiani al tempo delle Signorie. Ma l’Arte, nel suo significato più ampio,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Venere in pelliccia: Polanski e l'identità maschile
24 novembre, 2013 - 19:04
Venere in pelliccia di Roman Polanski è un film che si presta a molte letture. Descrive il rapporto tra il teatro e la vita, tra un autore e i suoi personaggi. La sceneggiatura è tratta dall’opera omonima di Von Sacher –Masoch, scrittore dal cui nome è derivato il...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

INTERVISTA a BRUCE LABRUCE autore di GERONTOPHILIA
4 novembre, 2013 - 08:04
Bruce LaBruce, nome d'arte di Justin Stewart nato in Canada nel 1964, è uno scrittore, regista, fotografo e sceneggiatore divenuto famoso dopo aver girato un certo numero di film assai controversi, che mescolavano le tecniche e il linguaggio artistico del cinema indipendente con la...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Il compleanno a Brokeback mountain: due modi di rappresentare l'omosessualità
18 luglio, 2013 - 17:14
Come avevo promesso a Manlio Converti ho guardato il film che mi aveva consigliato “Il compleanno” di Marco Filiberti del 2009. Seguendo il filo dei miei precedenti interventi sull’omosessualità ho rivisto anche “I segreti di Brokeback mountain” di Ang Lee del...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

CINEMA E DINTORNI
“Quando meno te lo aspetti” (Au bout du conte) di Agnès Joaui – Francia 2013
17 giugno, 2013 - 07:54
   Per due ore di allegra malinconia….. Rara a trovarsi una commedia agrodolce così perfetta, woodyalleniana ma squisitamente francese, dove una rosa di personaggi – bambini, giovani, adulti nella mezza età - attraversano i conflitti fondamentali della vita. L...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Effetti collaterali e controtransfert
15 giugno, 2013 - 10:27
Interrompo le mie considerazioni sulla rappresentazione dell’omosessualità, perché in questi giorni ho visto un film che mi ha molto colpito: “Effetti collaterali” un recente thriller che racconta la storia di una rampante coppia newyorkese, Emily e Martin (Rooney...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Suicidio e crisi economica
9 maggio, 2013 - 14:43
La connessione tra suicidio e perdita di lavoro è diventata ormai una convinzione radicata e ogni giorno nei giornali sono citati nuovi casi. Cito due giornali di tendenza politica opposta. Panorama del 18 aprile che titola “crisi, boom dei suicidi” e cita statistiche addirittura...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Immagini allo specchio
Immagini allo specchio: non solo film
9 maggio, 2013 - 14:32
Mi chiamo Alberto Sibilla. Sono specialista in psichiatria dal 1974 e ho lavorato fino al 2005 nel Servizio Pubblico a Cuneo e Mondovì. Sono di formazione psicoanalitica e in particolare sono stato allievo di Gaetano Benedetti e della scuola di Psicoterapia Analitica di Milano. Il mio...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

SPOLETO 2012: Pietro Rizzi, cinema e psicoanalisi oggi
8 febbraio, 2013 - 13:25

> Lascia un commento

> Leggi tutto

MARCO BELLOCCHIO: Brevi note su vita e opere
3 ottobre, 2012 - 16:58
  1-Gli anni della formazione Scarse sono le notizie che riguardano l'infanzia. Nasce a Piacenza nel 1939, dove studia dai Fratelli delle Scuole Cristiane, e in seguito al Liceo di Lodi retto dai Padri Barnabiti. Si iscrive poi alla facoltà di Filosofia e frequenta l'Accademia...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Cancro e cineterapia
2 ottobre, 2012 - 18:05
"Fa stare meglio. Rilassa, ma quando serve è capace di eccitarti. E a volte ti offre il consiglio giusto per liberarti da una preoccupazione o da una fobia. Nessuno ha mai negato che il cinema abbia un potere suggestivo, capace di toccare la coscienza dello spettatore. Ora però...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 53