VIRTUALE E DINTORNI...
Cosa ci racconta la rete
di Francesco Bollorino

IL MANICOMIO DIMENTICATO

Share this
20 giugno, 2013 - 17:19
di Francesco Bollorino

La rete e' davvero strana....
Soprattutto e' una miniera di gemme come quella che propongo all'scolto in questa pagina.... basta avere la pazienza di scovarle e proporle...

Il mio amico Gilberto Di Petta psichiatra e fenomenologo napoletano che spero presto entrera' nel novero dei collaboratori fissi di Psychiatry on line Italia oggi per telefono mi ha raccontato che per caso ha scoperto che una trasmissione notturna di RADIO 3 (va in onda alle 2 di notte) aveva letto nell'aprile scorso un suo testo dedicato alla sua esperienza giovanile di psichiatra al lavoro nel manicomio ancora aperto dei primi anni dell'era "Basaglia" in cui accanto alle norme della nuova legge conviveva il manicomio con i suoi tanti pazienti ancora ricoverati e a volte difficilmente da sistemare fuori.
Come molti ricordano fu solo un dikta della Ministro Bindi che pose fine definitivamente all'era manicomiale in Italia nel 1998.

La testimonianza di Gilberto e' davvero bella, toccante e la proponiamo nella lettura che ne ha fatto la trasmissione di RADIO 3

Ho trovato su Youtube il file audio e cliccandolo potreste ascoltare questo testo davvero imperdibile.

Il manicomio dimenticato

Dal diario di un giovane psichiatra di fine anni Settanta, emergono tantissimi e piccolissimi particolari che disegnano un quadro che a un decennio dalla Legge Basaglia non si era ancora sbiadito.

> Lascia un commento



Totale visualizzazioni: 633