Domande a S. Scarone, Università di Milano

Share this
3 dicembre, 2012 - 19:02

Domanda: E' ipotizzabile nel prossimo futuro un uso “in acuto” degli antipsicotici atipici?
Risposta: Negli SPDC si pone l'obbligo di ottenere una “buona” risposta clinica in soggetti a bassa compliance e in tempi di ricovero assai ristretti. Gli atipici appaiono abbastanza efficaci e mostrano minori effetti collaterali: rimane il grande problema delle formulazioni I.M. o comunque rapidamente assorbibili che, attualmente, non sono disponibili. Comunque sono estremamente fiducioso per il futuro. 

> Lascia un commento


Totale visualizzazioni: 691