freud

DALL’ISTERIA AL CORONAWITZ
4 aprile, 2020 - 05:04
Marzo sta levando l’àncora, dopo aver trafugato indegnamente parte della nostra apparente libertà di spostarci in giro. I giornali, i notiziari, i social tuonano intorno alla imbarazzante e implacabile tragedia offerta all’homo sapiens dal nanoscopico virus che ha...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

ANTONIO DI CIACCIA: LA PSICOANALISI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS
28 marzo, 2020 - 16:50
Colloquio con  Antonio Di Ciaccia Bollorino: “Cominciamo dalla psicoanalisi come pratica clinica e istituzione: sedute disdette, terapie via skype, convegni saltati: come cambia la psicoanalisi all’epoca del contagio?”   Di Ciaccia: Il reale del coronavirus entra...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Non tutta la verità si racconta
18 marzo, 2020 - 11:43
“Giuro di dire tutta la verità, nient’altro che la verità”. Antigödel   L’emergere nella seduta psicanalitica di associazioni libere ingiustificabili nel contesto – lapsus, falsi ricordi, qui pro quo, sviste, ecc. – rompe il...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

PSICOANALISI ETICA
"L'ARTE E' UNA BUGIA MA NON HA LE GAMBE CORTE"
25 febbraio, 2020 - 19:45
“L’arte è una bugia, ma non ha le gambe corte”[1]   “Dì tutta la verità ma dilla obliqua – Il successo è nel cerchio – Sarebbe troppa luce per la nostra Debole gioia La superba sorpresa del vero –” (Emily...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
L’infinito e la simmetria o il pendolo di Freud
17 febbraio, 2020 - 11:09
 Infinita è quella grandezza da cui è possibile continuare a prendere una parte sempre nuova. Aristotele, Fisica, III, 207a   L’infinito è un concetto più epistemico che ontologico; perciò, avendo poca esistenza, stenta a entrare nella...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
“L’anima non esiste, per lo meno non per noi”
24 gennaio, 2020 - 15:06
“Eine Seele gibt es nicht, wenigstens nicht für uns”, scrisse Franz Brentano nel primo capitolo di Psicologia dal punto di vista empirico. E subito aggiunse: “Ciononostante una psicologia può e deve esistere; ma, usando l’espressione paradossale di Albert...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
L’oggetto del desiderio non è oggettivo
6 gennaio, 2020 - 11:36
 L’angoscia è il desiderio di ciò di cui si ha paura, un’antipatia simpatica. Soeren Kierkegaard, Diario, maggio 1842   Si tratta di interrogare la voce come elemento costitutivo del soggetto, a prescindere dalle sue manifestazioni psicopatologiche....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

I DIRITTI DEI SOFFERENTI PSICHICI
DIRITTO A ESSERE NAPOLETANI?
3 gennaio, 2020 - 15:41
La fantasia dei napoletani nel festeggiare il capodanno è incredibile. Fuochi e incendi ovunque, pistole in mano ai bambini, lancio di bottiglie e petardi contro chiunque, anche contro i medici o le ambulanze. Ovviamente tra le varie fantasiose nefandezze non poteva mancare il rapimento...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Un discorso scabroso, anzi scientifico
10 dicembre, 2019 - 11:01
Dal dialogo tra Catherine Millot e Jacques Lacan, un’interferenza tra analizzante e analista ma non solo, potrebbe prendere le mosse un discorso scabroso. Siamo ai tempi in cui Seuil pubblicava Télévision di Lacan e Lacan scriveva una lettera agli italiani...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
La probabilità in psicoanalisi?
20 novembre, 2019 - 10:37
 Nelle indagini scientifiche è consentito inventare qualche ipotesi che, qualora spieghi varie ampie e indipendenti classi di fatti, si elevi al rango di teoria ben stabilita. C. Darwin, La variazione degli animali edelle piante allo stato domestico, 1868.   Non...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
La pretesa femminile
27 ottobre, 2019 - 09:24
Giardini pubblici di Milano. Un barbone si siede su una panchina accanto a una distinta signora, che si scosta. Dal sacchetto di plastica tira fuori un cartoccio di mortadella e una michetta di pane. (A Milano si chiamano michette le pagnotte). La riempie con un paio di fette di mortadella e la...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Non è un discorso per vecchi
13 ottobre, 2019 - 10:21
Sulla possibilità di psicanalisi scientifiche.   E questo ti sia sempre piombo ai piedi, Per farti muover lento com’uom lasso, Ed al sì ed ed al no che tu non vedi; Ché quelli è tra gli stolti bene a basso, che sanza distinzione afferma e nega, cos...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Sulla matematica in Hegel e dalle nostre parti
30 settembre, 2019 - 08:08
Ecco le sei pagine del manifesto anti-matematico di Hegel nella Prefazione alla Fenomenologia dello Spirto. Sembra scritto oggi, invece ha due secoli sulle spalle ed è ancora attuale; testimonia una sublime ignoranza e una forma di pensiero tuttora viva.   [30] Poiché...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Ascolta la scienza come fa l'isteria
30 agosto, 2019 - 11:11
Greta Thunberg attraversa l’Atlantico in una dozzina di giorni e arriva acclamata a New York su una barchetta iper-tecnologica, che Cristoforo Colombo le avrebbe invidiato. La prima cosa che dice è rivolta a Trump: “Ascolta la scienza”. Ingenua la sedicenne? No,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Sulla Verneinung (Negazione) di Freud
17 agosto, 2019 - 09:07
 Nel famoso saggio del 1925 sulla Negazione, analizzando l’atto del negare nel suo attuarsi, Freud ci introduce alla logica delle enunciazioni, prese nel momento in cui il soggetto le sta enunciando. Propone una logica psicologica, ben diversa dalla logica classica degli enunciati...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Anoressia del pene vs apoteosi del fallo
11 luglio, 2019 - 10:22
Nel movimento c’è appetizione. Aristotele, De anima, Libro III, 433 a 20   Aristotele “Poiché chi non partecipa alla vita non si nutre, ciò che si nutre è il corpo dotato di anima in quanto è animato; pertanto non in modo accidentale l...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Ettore Majorana non era un gatto
24 giugno, 2019 - 07:41
Da molto tempo non si parla più della scomparsa di Majorana. Caso risolto? A mio parere sì, con una verità materiale nuda e cruda, priva della corrispettiva variante di verità storica. Il 25 marzo 1938 Ettore Majorana fece materialmente scomparire il proprio corpo,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

ROSSELLA VALDRE' Tessere la Cura: lo Psicoanalista fa l'impossibile
23 giugno, 2019 - 08:58

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Perché non sono fenomenologo
21 giugno, 2019 - 16:17
Qualsiasi scienza del reale, se vuole determinare che cos’è il reale nel senso di realtà obiettiva, è una scienza causalmente esplicativa. E. Husserl, Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica, Libro III, cap. I, § 1.   Se non...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

PSICOANALISI ETICA
L'ITALIA EROTOMANIACA
5 giugno, 2019 - 22:48
L'Europa trattiene l'oscurantismo di destra: svolta ecologista. Solo alcuni paesi restano indietro, come l'Italia, intrappolata in una bolla culturale, tutto nasce dalla "Milano da bere", in quei bicchieri sono annegate, con le performances del ‘77, le genialit...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Il soggetto collettivo esiste poco
5 giugno, 2019 - 08:51
Thinking Complexity means thinking difference. N. Luhmann   Recentemente ho pubblicato su fb il seguente post, che ha prodotto qualche mal di pancia. Di fondo c’è sempre la secolare ostilità verso la scienza dura, inaugurata dal processo a Galilei quattro secoli fa....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Seguire la regola (Der Regel zu folgen)
6 maggio, 2019 - 08:52
Il corpo umano è la migliore rappresentazione dell’anima umana. L. Wittgenstein, Ricerche filosofiche, 1945   In psicanalisi si dà una sola regola fondamentale. Tuttavia si può formularla in due versioni logiche diverse, corrispondenti a due pratiche...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Crollo del principio d'autorità?
14 aprile, 2019 - 09:24
State contenti, umana gente, al ‘quia’, ché, se potuto aveste veder tutto, mestier non era parturir Maria. Dante, Purgatorio, III, vv. 37-39   “In generale non dovremmo chiudere gli occhi di fronte agli episodi estremamente sconvolgenti di quel crollo...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

LA VOCE DELL'INDICIBILE
CLINICA E ARTE: Solita risposta alle solite critiche
27 marzo, 2019 - 12:24
Per quale motivo il clinico dovrebbe rivolgersi all’Arte? Che nesso esiste fra la psichiatria e la poesia, o la pittura, o la musica? Kohut parlò di “funzione anticipatrice dell’Arte”. Si tratta di questo: l’Artista coglie intuitivamente e rappresenta realt...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

IL SOGGETTO COLLETTIVO
Curare la psicanalisi prima dei pazienti
9 marzo, 2019 - 17:23
 La vita non è un argomento. Ci siamo giusto organizzati un mondo in cui possiamo vivere – ammettendo corpi, linee, superfici, cause ed effetti, movimento e quiete, forma  contenuto. Senza questi articoli di fede adesso nessuno se la caverebbe a vivere! Ma con questo...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 5062