Intervista alla dott.ssa De Leonardis, Università di Catania

Share this
30 novembre, 2012 - 16:35

Quali sono gli strumenti che necessita la riabilitazione cognitiva?

La riabilitazione si può effettuare anche con pochi strumenti, ma una configurazione ottimale è quella computer-assistita che comprende un personal computer , una console e un apposito software per l'assessment e il training delle funzioni cognitive.

La riabilitazione cognitiva computer-assistita può migliorare “l'abitare” del paziente psichiatrico?

Senza dubbio si! La “cognitive remediation” non costituisce un mero esercizio accademico distante dalle attività attuali del soggetto: il migliorare le capacità attentive, linguistiche, esecutive del paziente significa, al di là delle migliori performance ai programmi di assessment delle funzioni cognitive, significa fornire degli strumenti indispensabili ad un totale riabilitazione, che tenga conto del paziente come individuo che vive nella società attuale e ha delle esigenze analoghe alle nostre. E' molto interessante il fatto che il miglioramento delle performance cognitive correla con un migliore “riabilitazione sociale”.

> Lascia un commento


Totale visualizzazioni: 1100