INTERVISTA A L. JANIRI (Università Cattolica, Roma)

Share this
30 novembre, 2012 - 15:48

Ci pu� fornire dei dettagli sul campione di soggetti inclusi nella sua ricerca? Quanti erano? Quanti uomini e quante donne? Quale durata media di malattia?

220 persone sono state seguite negli ultimi 3 anni nel nostro centro, il 65% composto da uomini e il restante 35% da donne; la loro et� media era tra i 30-35 anni, con durata media dimalattia intorno ai 7/8 anni. Un 30% aveva precedenti psichiatrici, soprattutto di tipo comportamenti antisociali e di depressione. Di questi soggetti il 90% ha un Disturbo della Personali di tipo Borderline, Antisociale e Narcisistico.

Che tipo di trattamento viene fornito?

Colloqui motivazionali, di sostegno, educativi e gruppi aiuto (a tipo Alcolisti Anonimi).

Nella sua relazione si fa un parallelo tra i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) e l'alcolismo, due patologie "addictive". Quale � secondo lei il tratto che pi� accomuna queste due patologie ?

La dipendenza, la compulsivit� e l'impulsivit�

Ci pu� aggiungere qualcosa in merito allo spettro ossessivo-compulsivo su cui lei � intervenuto a diverse riprese nella sua relazione?

Nella letteratura si parla molto di altri disturbi e problematiche legate all'alcolismo, ma si studia molto meno l'aspetto ossessivo compulsivo, molto presente tra questi soggetti.

Perch� fare un parallelo tra i DCA e alcolismo?

La bulimia e l'alcolismo sono entrambi caratterizzati da impulsivit� e perdita di controllo, anche se negli alcolisti non riscontriamo comportamenti autolesivi come nelle bulimiche.
In entrambe le patologie forte � il rischio antisociale, cos� come l'aspetto della loro vita che viene pi� sconvolto � la relazione.

Quale comorbidit� ha riscontrato nel suo campione tra DCA e alcolismo?

Un 25% di alcolisti ha un'anoressia-bulimia di tipo non restrittivo

Qual'era il messaggio della sua relazione, al di l� dei dati presentati?

Indagare di pi� sullo spettro compulsivo impulsivo, a mio parere troppo poco preso in considerazione.

> Lascia un commento


Totale visualizzazioni: 580