INTERVISTA AD A. C. ALTAMURA

Share this
15 ottobre, 2012 - 18:53

Siamo a metà della seconda giornata di congresso, nell'atrio dell'albergo vedo il prof. Altamura circondato da alcuni giovani specializzandi, gli rubo solo pochi minuti per una breve domanda…

Domanda: Quali sono i punti fondamentali che stanno emergendo in questo congresso?

Risposta: Sicuramente sono emerse diverse cose decisamente interessanti, una è l'importanza dell'intervento precoce per quel che riguarda il trattamento di cui si è parlato sia ieri che oggi, un'altra cosa è l'attenzione per i fattori ambientali, quali ad esempio l'isolamento sociale, nel determinismo della schizofrenia, come è stato proprio oggi ben illustrato nell'interessante relazione di R. M. Murray. In questo regional meeting si è mantenuto vivo l'interesse sulla relazione e la co-occorrenza di fattori biologici e fattori ambientali nella copatogenesi della malattia mentale, un'impostazione decisamente interessante voluta dallo stesso Maj che infatti ha inaugurato il congresso con la lettura magistrale di R. Nesse.

> Lascia un commento


Totale visualizzazioni: 576