VIRTUALE E DINTORNI...
Cosa ci racconta la rete
di Francesco Bollorino

I 1000 VIDEO DEL CANALE YOUTUBE DI POL.it

Share this
2 novembre, 2017 - 11:57
di Francesco Bollorino
Ieri con l'inserimento dei video dedicati all' INFORMATION TECNOLOGY  SOCIETY ci stiamo avvicinando rapidamente alla fatidica cifra del 1000 video caricati ma soprattutto realizzati con le proprie scarse risorse e senza l'appoggio di un qualsivoglia sponsor nel Canale Tematico Youtube di Psychiatry on line Italia.


Vorrei ripercorrere con voi la storia del Canale nato "ufficialmente" il 28 gennaio 2011 in pratica "attivo" dalla fine del successivo mese di febbraio 2011 quando pubblicammo le prime interviste realizzate alla SOPSI di quell'anno.
Tra le altre questa intervista sempre a Stanghellini che per un fortunato cortocircuito mediatico arrivo' all'attenzione dei media mainstream procurando a Giovanni un invito ad un talkshow  su LA7... strani incroci del destino dei video....

Quali obiettivi ci siamo posti nel creare questa risorsa pensata e voluta come vero SUPPLEMENTO VIDEO della rivista?
Prima di tutto era in noi ferma la convinzione che il video rappresentasse un veicolo sempre piu' importante nella comunicazione web e che attraverso il video potessero passare non solo intreattenimento o notizie ma anche contenuti scientifici alti e non necessariamente solo a carattere divulgativo, secondariamente eravamo convinti che il video potesse rappresentare piu' me meglio del testo il mezzo adatto a conservare il ricordo anche in ambito strettamente scientifico.
In particolare credevamo e crediamo che la registrazione video del congressi e delle relazioni scientiche ivi presentate e la loro diffusione libera in totale aderena all'economia del dono rappresenti una modalita' di uso alta e molto utile consentendo uan diffusione della conoscenza altrimenti relegata alla indispensabile e a volte difficile partecipazione all'evento come presenza.

Abbiamo cominciato nel 2011 con le GIORNATE PSICHIATRICHE ASCOLANE e abbiamo proseguito in questi anni non senza difficolta' nel far "comprendere" agli organizzatori dei Convegni l'importanza di questo servizio che POL.it offriva loro, ma ora mi pare che la nostra idea stia prendendo campo e conseguentemente il sentiero aperto in questo ambito va trasformandosi in una larga strada condivisa.

Credo che un'occhiata ai numeri sia importante nella misura in cui ritengo confermino la positivita' del riscontro in termini di audience e la lungimiranza con cui abbiamo avviato questa avventura.
Nell'immagine sottostante riproduco il riassunto degli accessi cosi' come risulta dai conteggi che Youtube fa dei video contenuti in un Canale Partner come il nostro.

I numeri sono davvero impressionanti entro domani stando il costante trend delle visioni superemo i 1.450.000 video visti da utenti in qualche maniera tracciabili dal counter e quindi e' probabile che il numero reale contando gli accessi anonimi sia molto piu' elevato e in considerazione dei contenuti che nulla offrono alla "semplicita'" si puo' dire che il Canale di POL.it sia un successo sperato forse ma non certo di queste proporzioni quando avviamo questa iniziativa.

Il video piu' visto in assoluto appartiene alla fortunata serie di interviste che abbiamo nel tempo realizzato col collega ed amico Massimo Recalcati che in questi giorni ha gloriosamente superato i 60000 click.

Tutto oro quel che luccica quindi?
Non direi proprio: per quanto notevoli gli accessi al canale risultato essere frutto piu' di una ricerca tramite motori di ricerca e/o segnalazioni puntuali anche tramite i social network piuttosto che una abitudine di suo seriale che trasformi, come meriterebbe per altro, il canale in una risorsa di settore da esplorare e scoprire nel tempo considerando la quantita' di contenuti offerti e il loro minutaggio certo non va videoclip mordi e fuggi.

Vi e' un modo per fare fare tale salto di qualita' al Canale?
Io credo molto nell'integrazione spinta tra il sito e il Canale Toutube ora possibile molto piu' che in passato con il nuovo framework informatico che abbiamo attivato, io credo molto, soprattutto, all'aiuto che i lettori ci daranno in termini di condivisione e passaparola.

Quel che e' certo e' che continueremo ad andare avanti nel progetto e con i video attualmente in lavorazione raggiungeremo presto i 1000 contriibuti on line per non fermarci ovviamente...

> Lascia un commento


Commenti

FATE UNA LIBERA DONAZIONE ALLA RIVISTA e lo potete fare tramite BONIFICO all’IBAN IT23A0335901600100000121875 Intestato, presso BANCA PROSSIMA, a ASSOCIAZIONE PSYCHIATRY ON LINE ITALIA - Via Provana di Leynì 13 Genova, oppure potete usare il nostro account PayPal connesso all’email boll001@pol-it.org

Grazie per ciò che farete, grazie dell’attenzione.


Totale visualizzazioni: 475