DI DIRITTO E DI ROVESCIO
Legge e Giustizia dalla parte dei più fragili
di Emilio Robotti

Matteo Salvini. Il lupo non perde nè il pelo, nè il vizio.

Share this
13 gennaio, 2018 - 12:58
di Emilio Robotti
La notizia cattiva é che la sparuta schiera dei free vax e no vax vede entrare nelle sue file un noto politico italiano, Matteo Salvini.
Probabilmente qualcuno penserà legittimamente che si tratti solo di un bieco calcolo elettorale - mi auguro comunque un calcolo sbagliato, prima per la salute pubblica piuttosto che per il risultato elettorale - dell’uomo politico, non di una adesione convinta e meditata sotto il profilo dell’interesse pubblico; comunque, non può essere basata su un approfondimento scientifico degno di questo nome.
La vera notizia, ma è decisamente presto per dire se sia una buona notizia, è che nella recente presa di posizione di Matteo Salvini non sono richiamati immigrati e profughi, né meridionali. 
Anzi, ripensandoci, non c’è proprio una buona notizia. Forse, non c’è nemmeno la notizia.
> Lascia un commento



Totale visualizzazioni: 637