Recensioni cinematografiche

Giuseppe Rotunno - la luce dei film - quella magistrale - si è spenta per sempre (1923-2021)
9 febbraio, 2021 - 14:43
È stato il più bravo di tutti, in quel genere di arte particolare che consiste nel “dare le luci” ai film. La luce giusta, però, perchè “serve per vedere quello che racconti” - diceva - “non i fuochi artificiali, ammenochè tu non...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

A PROPOSITO DELLA DOCUSERIE "SANPA" SU NETFLIX
8 gennaio, 2021 - 07:05
Ho visto SanPa su Netflix  Un bel documentario capace di descrivere una realtà complessa senza pregiudizi o schieramenti ideologici. Hanno parlato alcuni dei protagonisti e ne é derivata una descrizione a mio avviso sufficientemente verosimile....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

FRATTALI
SanPa, luci e tenebre di San Patrignano .. una recensione informata sui fatti
6 gennaio, 2021 - 18:02
Non è facile,per me, scrivere sul documentario prodotto da Netflix perché sono implicato nella vicenda e naturalmente il mio punto di vista ne risente. Il clima generale del film è tragico. Noi italiani siamo più in sintonia con la commedia o il melodramma o al...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Clint Eastwood: la mia esperienza di analisi con Wilfred Bion
6 gennaio, 2021 - 10:20
All'inizio degli anni 70 ero molto insoddisfatto della mia carriera al cinema. Nel 1969 avevo lavorato ad un film musicale chiamato "Paint Your Wagon". Il film ha arrecato grande pregiudizio allo studio all'epoca, e ha guadagnato solo dopo essere stato venduto su VHS e DVD....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Un lontano ricordo di “Giggi” Proietti
3 novembre, 2020 - 06:23
C’erano 8 anni di differenza, fra noi. Nel senso che io ero già passato per la parte più cattiva della seconda guerra mondiale, mentre lui, quando raggiungeva la “materna”, in Europa stavano festeggiando la fine, il 25 aprile 1945.   Per il liceo, lui...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Riflessioni (in)attuali
Gli amori “bianchi” e la violenza sulle donne
18 ottobre, 2020 - 17:42
Dialogo tra Sarantis Thanopulos e Nina di Maio  Nina di Maio: “Nel 2001 avevo girato un film che parla della solitudine emotiva delle donne, si chiamava L’inverno, interpretato da Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni e Yorgo Voyagis. Il film parlava della...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

CORALINE E LA PORTA MAGICA
2 ottobre, 2020 - 11:43
Tutto inizia con un trasloco… Coraline ora vive nel Pink Palace insieme alla sua famiglia: padre e madre, molto occupati dalle proprie attività lavorative (il catalogo di giardinaggio) che, pur non portandoli fuori casa per molte ore al giorno, di fatto però ne determinano l...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA LEONE D'ORO: "Nomadland" di Chloe Zhao
12 settembre, 2020 - 05:05
Beati gli ultimi, può darsi valga in questa Venezia 2020.  Nella notte che conclude le proiezioni alla Mostra, giunge Nomadland di Chloe Zhao, accreditandosi autorevolmente alla vittoria finale, puntualmente arrivata.  Chloe Zhao è una trentottenne regista di nascita...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: GIANFRANCO ROSI, OVVERO IL CINEMA DI CONFINE
10 settembre, 2020 - 13:42
Il cinema di Rosi è cinema di confine; e non perché –come credono alcuni- lui faccia documentari.  Finzione o documentario, è tutto cinema. Sempre. Identica la fatica del farlo e uguale la pellicola.  Il cinema è cinema...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: Andrei Konchalowsky "Carì compagni"
9 settembre, 2020 - 07:38
Andrei Konchalowsky, con i suoi 83 anni, è il decano di questa rassegna 2020 e, dopo i tanti Leoni d'argento collezionati, questa volta potrebbe davvero centrare il bersaglio grosso.   Film fortemente voluto dal governo russo che l'ha pure finanziato, questo "Cari...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: Khorshid (SUN CHILDREN) di Majid Majidi
7 settembre, 2020 - 16:49
Tra termoscanner, check point, esibizione di accrediti e pass, l'area della Mostra del Cinema è quasi un bunker quest'anno.   Difficile, per chi lo vuole, persino accaparrarsi il catalogo. Del programma neppure parlarne: come per i biglietti è accessibile solo...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: CHAITANYA TAMHANE, UN REGISTA PREDESTINATO
6 settembre, 2020 - 18:28
Torna a Venezia Chaitanya Tamhane, autore particolarmente amato qui in laguna.  All'esordio, qui nel 2014, con Court, sbaragliò tutta la concorrenza vedendosi riconosciuto il Leone del futuro e soprattutto un ricco premio in denaro con cui proseguire la sua ricerca artistica....

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: UN CORTO D’AUTORE, UN FILMETTO, MA SOPRATTUTTO UNA STRAORDINARIA AIDA.
5 settembre, 2020 - 12:11
Due film di autrici donne (Quo vadis, Aida? della bosniaca Jasmila Zbanic e Amanti della francese Nicole Garcia), unitamente –fuori concorso- ad un classico dell’interpretazione femminile, qualeLa voce umana, questa volta consegnataall’appena insignita Leone d’oro alla...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: Terra desolata. Grande cinema e grandi promesse
4 settembre, 2020 - 12:49
A Venezia –dice chi la conosce e la ama- conviene talvolta separarsi dagli itinerari principali e lasciarsi guidare dall’istinto.  Sarà così che si incontreranno quei suoi angoli capaci di conquistarti per sempre e strapparti la promessa di ritornare.  Vale...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: PRIMO GIORNO, VERSO LA LAGUNA
2 settembre, 2020 - 10:06
Ciak, si gira. Motore!  Non ci sarà nessun von Ashemback da trasportare al Lido, in questo anno primo della pandemia globale; ma dopotutto mancheranno anche mostri sacri, improbabili starlette, web influencer e re per una notte.  Chi calpesterà il red carpet finger...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

77° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA GIORNO PER GIORNO SU POL.it
31 agosto, 2020 - 05:33
Mercoledi 2 settembre 2020 avrà avvio la 77° edizione della Mostra del Cinema di Venezia; la prima rassegna festivaliera cinematografica ad aprire i battenti dopo l'emergenza Covid. Chissà se sarà l'ultimo soffio del cinema che abbiamo conosciuto...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Il lato debole
Una riflessione su "The Mother"
18 agosto, 2020 - 16:04
Il cinema sembrava avere percorso tutto, ormai. Il sentimento amoroso umano, le sue sfaccettature e le sue possibilita' sembravano gia' tutte indagate, esplorate e messe in luce dalla macchina da presa. Ma un tabu' ha sempre resistito a tutto: il tabu' della sessualita' della...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

PSICOANALISI ETICA
WHO’S THE PARASITE?
9 giugno, 2020 - 01:33
Avevo molto da fare in lockdown, ma una sera mi sono concessa finalmente un film e ho scelto Parasite che non avevo visto, di cui avevo molto sentito parlare e che nel 2019 aveva vinto un numero incredibile di premi . Per esempio è stato il primo film sudcoreano ad aggiudicarsi la Palma d...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

"IL NASTRO BIANCO" di Michael Haneke (2009)
1 giugno, 2020 - 14:43
"...Le relazioni tra gli adulti e tra questi e i bambini sono quanto di piu' algido e privo di un senso di umanita' vera si possa concepire. Nei personaggi del Medico, del Pastore e del Barone si concretizzano tre modi di esercitare l'autorita' e il sopruso (in particolare...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Riflessioni (in)attuali
COVID-19: La psicosi tra famiglia e prigionia digitale
30 maggio, 2020 - 10:14
Dialogo con Nina di Majo     Nina di Majo: “Nel mio primo film “Autunno” (1999), presentato al Festival di Venezia, affrontavo il tema della quasi psicosi e del matricidio. Alessio, un personaggio ...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

OBITUARY: Larry Kramer, chi era costui?
28 maggio, 2020 - 06:38
All’improvviso muore uno sconosciuto, il professor Bollorino mi cerca perché ne scriva un coccodrillo e scopro subito due problemi sui quali piangere davvero: 1) La sua biografia in italiano, anche su Wikipedia, è stata violentemente censurata!  2...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Escluso il corpo: fare coppia con la stessità
24 maggio, 2020 - 11:18
Nella paesaggio del post-umano ,passando per le protesi tecnologiche offerte da modelli sempre più sofisticati di superamento del limite dell’umano, si inserisce l’avanzamento  verso l’Intelligenza Artificiale. La sua radicalizzazione nella sintesi uomo-macchina...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Joker. O la clinica della violenza
20 maggio, 2020 - 06:08
Un uomo è seduto su di uno sgabello in un camerino, lurido, abbandonato anche se non solo. La radio annuncia uno stato d’emergenza, sanitario, sociale, politico. Ma, potremmo aggiungere, psicologico, personale, individuale. Gotham City è infestata dai ratti, dal tifo, dal...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Editoriale
DACCI OGGI IL NOSTRO VACCINO QUOTIDIANO
19 maggio, 2020 - 11:33
“Chiamiamo traumatici quegli eccitamenti che vengono dall’esterno e sono abbastanza forti da spezzare lo scudo protettivo. Penso che il concetto di trauma implichi questa idea di una breccia inferta nella barriera protettiva…” (Sigmund Freud, Al di là del...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Scorgere un nuovo inizio nell’oscurità. Due parole su "Adopt a highway"
13 maggio, 2020 - 12:42
Adopt a highway è un film americano uscito nel 2019 che, come altri film a causa dell’emergenza sanitaria in corso, non ha ancora avuto diffusione nei nostri cinema. È possibile per adesso vederlo solo a noleggio su alcuni portali online, in lingua originale e coi sottotitoli...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 786