Recensioni cinematografiche

"IL NASTRO BIANCO" di Michael Haneke (2009)
24 novembre, 2022 - 14:43
"...Le relazioni tra gli adulti e tra questi e i bambini sono quanto di piu' algido e privo di un senso di umanita' vera si possa concepire. Nei personaggi del Medico, del Pastore e del Barone si concretizzano tre modi di esercitare l'autorita' e il sopruso (in particolare...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
La stranezza, ovvero le suggestioni del teatro popolare
3 novembre, 2022 - 18:01
Roberto Andò ha detto che non è necessario aver letto Pirandello per vedere questo film. Ciò può essere vero, tuttavia è altrettanto vero che per apprezzare il film “La stranezza” è necessario conoscere perlomeno il messaggio dell’opera...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Il Colibrì
27 ottobre, 2022 - 08:15
Tanto quanto il libro “Il Colibrì” di Veronesi è stato osannato (e premiato con il secondo premio Strega per l’Autore), tanto il film omonimo della Archibugi è stato criticato. Forse è inevitabile che sia difficile rendere in un’opera filmica...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
La denuncia sociale nel film On the Fringe
14 settembre, 2022 - 16:25
  I film di denuncia sociale rappresentano una categoria cinematografica di grande prestigio e tradizione. Si possono ricordare, a partire dai classici di Costa-Gavras Z – L’orgia del potere (1969) sul regime dei colonnelli in Grecia, La confessione (1970) sulle purghe staliniane e...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

A PROPOSITO DI "GIU' LA TESTA" DI SERGIO LEONE
9 settembre, 2022 - 05:33
Un sabato di questo siccitoso e rovente fine agosto 2022, ho rivisto “Giù la testa” (1971) di Sergio Leone. Il secondo della "trilogia del tempo" - secondo una felice definizione del Morandini - dopo “C'era una volta il West” (1968) e prima di “C...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Il cinema di Sergio Leone - Dollari - Spaghetti-western - Lezioni di regia
21 agosto, 2022 - 12:59
Dal 1958 al 1968 ho tentato la carriera universitaria a Roma con Mario Gozzano nella Clinica delle Malattie Nervose e Mentali de “La Sapienza” al civico 30 di Viale dell’Università. Poi, visto che non succedeva niente, rispetto alle attese mondiali nell’area...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Il battesimo dei bimbi morti tra storia e credenze. L’epopea di una donna narrata in un film
5 agosto, 2022 - 17:40
Il Friuli è una terra ricca di storie magiche. La regione è stata per secoli estremamente povera e suoi abitanti, che vivevano di sussistenza, avevano bisogno di immaginare mondi più gratificanti di quelli della quotidianità. Queste storie si sono intrecciate e a volte...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

il condominio della mente, "Tre piani" di Nanni Moretti
13 giugno, 2022 - 04:16
Benchè le osservazioni che seguono si riferiranno principalmente al film, non si può fare a meno di proporre qualche riferimento e confronto con il libro da cui è tratto, il celebre romanzo di Eshkol Nevo (2017). Lo scrittore israeliano ha dichiarato in un’intervista di...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Attorno a "ESTERNO NOTTE" di Marco Bellocchio
12 giugno, 2022 - 18:32
Con l'uscita della seconda parte, termina il passaggio sul grande schermo di “Esterno notte”, serie TV di Marco Bellocchio, in programmazione sulle reti nazionali per l'autunno prossimo, ma reduce pure da un'anteprima sulla Croisette, nella più importante delle...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Noi due, le vicende dell'Autismo
13 maggio, 2022 - 11:04
 I film sull'autismo sono numerosissimi. Ricordiamo ad esempio Rain Man, che anche se non è cronologicamente il primo film con un protagonista autistico, è comunque quello più famoso pur rappresentando questa problematica in un'ottica attoriale (i protagonisti...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Riflessioni (in)attuali
A PROPOSITO DEL FILM "FAVOLACCE"
7 maggio, 2022 - 18:47
Il film “Favolacce”, diretto dai fratelli Fabio e Damiano D’Innocenzo, Orso d’Argento a Berlino per la sceneggiatura, è un misto di grande intensità e di un’inquietante spersonalizzazione dei vissuti. Il magistrale amalgama dei due opposti, che...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
Tra due mondi. Riflessioni di classe
5 maggio, 2022 - 13:34
Il film “Tra due mondi” è uno di quel film giocati sulle sfumature dei sentimenti che i film francesi spesso sono bravi a rappresentare. Il regista Emmanuel Carrère ha al suo attivo un altro interessante film a tema psicologico, benchè giocato su un registro...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Doppio amore di François Ozon, Una recensione psicoanalitica
26 aprile, 2022 - 09:43
Che un film già visto anni prima risorga nella memoria nel corso di una seduta con un paziente è una prova praticamente certa della sua pertinenza psicoanalitica. É  il caso di Doppio amore, uno dei titoli migliori della rilevantissima produzione, anche dal lato...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

SERIE TELEVISIVA NETFLIX "OZARK"
8 aprile, 2022 - 21:38
In una fondamentale opera pubblicata originariamente nel 1963, La banalità del male, una filosofa contemporanea, Hannah Arendt argomenta sull’intrinseca debolezza della cosiddetta, aristotelica, “vita buona”; sempre assediata dall’incertezza della sorte e dalla...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Mente ad arte
"Lamb", film fantasy o film neo-noir?
6 aprile, 2022 - 14:28
Perdere il proprio bambino è una delle esperienze più dolorose che si possano provare. La forma più comune di sofferenza è certamente la depressione, che può giungere a estremi di espressione delirante, con un distanziamento marcato dalla realtà. Il film...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Monica Vitti il trapasso (1931-2022). Mancava la Regina, ai moschettieri della commedia all’italiana!
3 febbraio, 2022 - 05:04
Quando stamani ha bussato Monica Vitti, San Pietro (che non era Riccardo Garrone nella pubblicità del caffé, ma un po’ je somijava) le ha detto tra il lusco e il brusco:   San Pietro - «Ahò! Ma quant’ereno sti moschettieri della commedia italiana?-...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Euphoria, di Sam Levinson, Serie TV HBO
26 gennaio, 2022 - 04:38
L’interesse per gli psichiatri cinefili di questa  serie, genere “teen drama”, ora alla seconda stagione, è duplice. Il primo è di ordine professionale, perché ci mette immediatamente in relazione con i modi di sentire, comportarsi , vivere la sessualit...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

RECENSIONE A "TENDER BAR"
24 gennaio, 2022 - 09:48
Nell’Odissea, Ulisse affida la casa e il figlio Telemaco al fedele amico Mentore, perchè ne abbia cura. La stessa dea Atena, a volte, appare sotto le spoglie di questo personaggio per far da guida a Telemaco e aiutare Ulisse. Il protagonista del film che, nella veste di bambino...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

Sergej M. Ejzenštejn: la Psicoanalisi e la Psicologia. Intervista ad Alberto Angelini
10 gennaio, 2022 - 07:11
Alberto Angelini: psicoanalista già membro IPA. Laurea in filosofia della scienza e diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC). Ha insegnato psicofisiologia nell’Università “La Sapienza” di Roma e fatto ricerca nell’Istituto di...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

RECENSIONE A "DON'T LOOK UP", Il film-evento di quest'anno
29 dicembre, 2021 - 05:10
"Il narcisismo umano e tutto ciò che ha prodotto, inclusa la distruzione della natura, sarà finalmente la nostra rovina. Alla fine, McKay non sta facendo molto di più in questo film che urlarci contro, ma poi ce lo meritiamo." Manohla Dargis, New York Times...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

R.I.P Monica Vitti. Un ricordo. Lei non sa che io so.
8 novembre, 2021 - 04:23
  «Ricordare significa “ritornare al cuore, ritornare con il cuore”». Papa Bergoglio   Anch’io mi unisco al coro unanime di estimatori che rendono omaggio al compleanno dell’attrice, smisuratamente grande, in ogni ruolo: tragico, comico, drammatico,...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

CLINICO CONTEMPORANEO
SHTISEL: La famiglia dalla quale è bandita la felicità. Legge del padre e legge di Dio
18 ottobre, 2021 - 10:38
  Può la felicità coesistere con l’ortodossia religiosa? L’appagamento delle umane aspirazioni, la realizzazione dei propri desideri, l’orizzonte personale di libertà amorosa, sono elementi  contemplati dalle solide impalcature ideologico...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

RECENSIONE A "TRE PIANI DI NANNI MORETTI"
13 ottobre, 2021 - 07:58
Nanni Moretti, da tempo assente dalle sale e dunque molto atteso, deve avere amato molto lo splendido romanzo di Eshkol Nevo, Tre Piani (2017, Neri Pozza), per averne tentato la non facile trasposizione sullo schermo: da Tel Aviv a Roma, infatti, non fa alcuna differenza, la vicenda...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

A proposito di "STOCCOLMA" di Antonio Mocciola
12 ottobre, 2021 - 07:45
Antonio Mocciola ritorna sulle scene dopo la pandemia con un nuovo atto unico, “Stoccolma”, che rivisita lapalissianamente il mito della Sindrome di Stoccolma.  Finalista al premio Annoni, dedicato ai testi a tematica LGBTI, i protagonisti sappiamo già che sono...

> Lascia un commento

> Leggi tutto

"A single man" di Tom Ford: una recensione...
9 ottobre, 2021 - 14:55
Il film diretto da Tom Ford ed apparso nel 2009 è tratto dall’omonimo romanzo di Christopher Isherwood ed é ambientato a Los Angeles. Racconta di un omosessuale che perde il proprio compagno, con il quale convive da sedici anni, per un incidente di auto capitatogli mentre...

> Lascia un commento

> Leggi tutto


Totale visualizzazioni: 1221