teatro

Immagine: 


Immagine: 

Eravamo almeno 4 operatori della Salute Mentale, molte persone dell'entourage del regista, Antonio Mocciola, centrale figura del gotha della cultura gay di Napoli e qualche coppietta di innamorati, in questa grotta innaturale, oscurata dal nero carbone dipinto sul tufo, sotto un palazzo del Cavone.

Eravamo entrati dal fondo del microscopico palco, per andare verso il fondo della grotta nella piccola platea d'essai, notando appenda il minimalismo alla Dogma di Lars Von Triers della scena, appunto nera, con un rettangolo disegnato col nastro adesivo.

Fissa nel blocco in evidenza nella homepage della categoria assegnata: 
Si


Immagine: 
Segue dalla Parte I (clicca qui per andare all’inizio)
 
Autori dell'articolo nel caso l'articolo venga riportato: 


Immagine: 
E’ grazie ad Alessandro Fasce e Fabrizia Tomasi, due colleghi del mio stesso gruppo di lavoro che stanno frequentando un corso presso la scuola del Teatro Nucleo a Ferrara, che abbiamo invitato Horacio Czertok a Genova per un incontro del corso di formazione  di quest’anno della nostra unità operativa.
Autori dell'articolo nel caso l'articolo venga riportato: 


Nel teatro greco di Siracusa sono in scena in questi giorni due tragedie: Sette su Tebe di Eschilo e Le fenicie di Euripide.



Immagine: 

ARTE RECLUSA
Napoli Museo PAN
fino al 15 maggio

"E vallo a spiegare al mondo che l'arte ci libera, ci fa evadere, ci fa guardare dentro, ci fa vedere cose belle e brutte, ci mostra un'altro mondo, bello o brutto, o le due cose insieme, ma distintamente, ma vallo a spiegare tu, perché i professori non ci riescono, si riempiono la bocca di parole complicate, di frasi ancora più complicate e di un sorriso da borghese che per compassione ti ammira, a patto comunque che tu non dia fastidio come persona."



Immagine: 

  Matti da slegare è una piacevolissima pièce teatrale interpretata da Giobbe Covatta e Enzo Iacchetti, con regia di Gioele Dix, tratta dalla commedia Elling & Kjell Bjarne del norvegese Axel Hellstenius, da cui è stato prodotto anche il bel film Elling (2001) diretto da Peter Næss, candidato all’Oscar come miglior film straniero.



Logo/Locandina/Depliant: 
Città del convegno: 
Genova
Indirizzo del convegno: 
Magazzini del Cotone
Luogo del convegno: 
Sala 7 - Ponente
Data: 
26/09/14

Il 26 settembre si svolge a Genova, presso i Magazzini del Cotone, nell’ambito del XVII congresso nazionale Sitcc (Società italiana di psicoterapia comportamentale e cognitiva) il simposio scientifico teatrale su disoccupazione e cooperazione, a carattere non convenzionale: “Non ho più pane nel piatto. E pure me stesso, non capisco dove sia finito”.

Il lavoro di Antonio Tarantino è stato proposto con mestiere da Teresa Ludovico e la compagnia barese del Teatro Kismet Opera.

Autori dell'articolo nel caso l'articolo venga riportato: 





Totale visualizzazioni: 6